L’Atletica Cibeno corre (per amore) la Romeo & Giulietta Marathon

I quindici rappresentanti dell'Atletica Cibeno, oltre a fare ottime prestazione, hanno dimostrato ancora una volta di essere un gran gruppo molto unito e affiatato

0
1048

In nome dell’amore in senso lato, che abbraccia quindi anche lo sport, domenica tra le vie del centro di Verona, si è svolta la Gensan Half Marathon, appuntamento per 7500 maratoneti. Un’edizione storica, perché ha ospitato il Campionato italiano Fidal di mezza maratona sia maschile che femminile per le categorie Assolute, sarà la mezza maratona più importante d’Italia in questo 2020, una gara di altissimo livello tecnico.
In mezzo a questi atleti ben 15 erano dell’atletica Cibeno, ragazzi e ragazze che oltre a fare delle ottime prestazione sono anche un gran gruppo molto unito e affiatato.
C’è stato anche il battesimo della mezza maratona per Elisabetta Bellati 2:12 , all’arrivo ad aspettarla era presente suo marito Cristian Zanta che a fatica ha concluso la sua prestazione in 1:42
Il più veloce del gruppo però è stato Lorenzo Mora che ha fatto il suo personale concludendo in 1:32.
La società podistica di Cibeno si prepara per la maratona di Milano, portando ben 25 atleti nella metropoli Lombarda, mai successo nella sua storia che un gruppo così numeroso facesse la stessa maratona.
Lorenzo Mora 1:32:00
Andrea Poletti 1:38:25
Nino Squatrito 1:38:25
Francesco Gilioli 1:40:53
Stefano Bassoli 1:41:29
Gaetano Pulla 1:41:43
Lino Caggiati 1:42:16
Cristian Zanta 1:42:57
Dario Cavazza 1:43:19
Roberto Marri 1:46:55
Roberto Panini 1:55:26
Cristiano Bonini 2:00:52
Elisabetta Bellati 2:12:42