Due incidenti con fuga e omissione di soccorso: si cercano i responsabili

Si moltiplicano i casi di conducenti sanzionati per guida in stato di ebbrezza in occasione di incidenti stradali: due le nuove denunce della Polizia Locale, nel periodo 9-22 dicembre nel carpigiano. In entrambi gli episodi, gli automobilisti avevano un tasso alcolemico oltre il triplo del consentito.

0
993

Si moltiplicano i casi di conducenti sanzionati per guida in stato di ebbrezza in occasione di incidenti stradali: due le nuove denunce della Polizia Locale, nel periodo 9-22 dicembre nel carpigiano. In entrambi gli episodi, gli automobilisti avevano un tasso alcolemico oltre il triplo del consentito; in un caso è scattato anche il sequestro del veicolo ai fini della confisca. Sul totale di 26 incidenti stradali rilevati nelle due settimane considerate, per due volte c’è stata fuga e omissione di soccorso, episodi per i quali sono in corso accertamenti e indagini al fine di individuare i responsabili.  Altri due conducenti sono stati denunciati dalla Polizia Locale per lesioni stradali gravi (prognosi superiore ai 40 giorni).