Nasconde un etto di coca nel macchinario per misurare la pressione: arrestato pusher 37enne di Carpi

A finire in manette un 37enne carpigiano pizzicato dai militari mentre spacciava la cocaina facendo la spola tra alcuni locali del centro storico.

0
2295

Un altro pusher è finito nei guai: i Carabinieri di Carpi hanno sequestrato un etto di cocaina durante alcuni servizi mirati. A finire in manette un 37enne carpigiano pizzicato dai militari mentre spacciava la cocaina facendo la spola tra alcuni locali del centro storico.
L’uomo, già conosciuto per i suoi precedenti specifici, è stato fermato a bordo della propria auto dove, nella custodia di uno sfigmomanometro, macchinario per misurare la pressione e riposto all’interno del cruscotto, aveva nascosto la coca.
Nella sua abitazione i Carabinieri hanno poi rinvenuto altre dosi, già confezionate, occultate dentro a una scatola di veleno per zanzare. Il 37enne è stato portato in carcere.