Cinema sotto le stelle, all’ombra di Palazzo Pio

0
13

Immaginate di ammirare la lunga sequenza di baci che hanno fatto la storia del cinema, mentre la struggente colonna sonora di Nuovo Cinema Paradiso, firmata da un ispirato Ennio Morricone, invade le antiche pietre di Piazza Martiri.

O, ancora, di ripercorrere, all’ombra di Palazzo Pio, in un suggestivo bianco e nero, le romantiche Vacanze Romane, in sella a una Vespa, di Gregory Peck e Audrey Hepburn. O, perché no, fare un salto nel tempo e nello spazio grazie a uno dei tanti episodi di Star Wars. Il titolo della pellicola che verrà proiettata sul rialzato di Piazza Martiri non è ancora stato deciso ma una cosa è certa, i commercianti hanno avuto un’ottima idea per salutare l’estate, in occasione della Festa di fine estate di sabato 7 settembre. Bao, Mondadori, Silvestri & Taddei, Tabaccheria Benetti e Terranova allestiranno, nello spazio antistante la libreria Mondadori, una vera e propria sala cinematografica all’aperto, con tanto di “grande schermo, proiettore, sedie e un suggestivo carretto coi pop corn”, spiega Luca Semellini, titolare di Bao. A rendere la serata ancor più speciale e gustosa ci penseranno Tiziano e Luana de La Stazione del gusto: per l’occasione trasferiranno la loro osteria romana in piazza. E che a scaldare l’atmosfera di questa notte di fine estate sia La dolce vita di felliniana memoria o l’esilarante Frankenstein Junior di Mel Brooks, poco importa. L’idea c’è e meriterebbe di essere estesa, col sostegno dell’Amministrazione Comunale, come insegnano numerose città a noi vicine. Basti pensare a Bologna, dove la rassegna Sotto le stelle del cinema, con le sue 50 proiezioni all’ombra di San Petronio, ha segnato il tutto esaurito in Piazza Maggiore. Alla faccia dell’antistadio…

Jessica Bianchi