Di corsa, ma nel parco

0
136

Ricordate la storica Dorando Pietri che si correva a Carpi a inizio giugno? Atleti, studenti e famiglie: erano oltre diecimila le persone che si ritrovavano ai nastri di partenza in Piazza Martiri, tutte ansiose di fare il percorso più congeniale alle proprie capacità per divertirsi e invadere le zone circostanti la città come un serpente multicolore. 

Le scuole facevano a gara per raccogliere il maggior numero di iscrizioni e tutti al traguardo sventolavano il pettorale per ottenere l’omaggio.
Lo spirito della White Run – Di corsa per vincere la sete sarà il medesimo e l’iniziativa, alla sua terza edizione, si propone di diventare una tradizione, ma nel verde di Santa Croce: la corsa, che può essere anche semplicemente una piacevole camminata, si svolgerà domenica 23 giugno e partirà alle 9 dalla Chiesa di Santa Croce da cui si snoderanno quattro percorsi di 3, 5, 7 e 11 chilometri.
Grazie al sostegno e alla collaborazione con la Fondazione CR Carpi, quest’anno la manifestazione si apre quest’anno ai più piccoli. L’invito a partecipare è rivolto ai bambini delle scuole d’infanzia comunali, statali e paritarie del territorio dell’Unione Terre d’Argine e ai campi gioco estivi. 

I percorsi termineranno presso il Parco della Fondazione, che solo in questa occasione, sarà accessibile al pubblico. “Il parco è splendido, una vera sorpresa – racconta Paolo Ballestrazzi di Ho avuto sete onlus, che organizza l’iniziativa – perché lo attraversa un viale alberato, non visibile dalla recinzione, molto lungo e che ricorda altri tempi. La piantumazione delle specie autoctone è veramente ben fatta e in diversi punti affascinante. Non so se a Carpi ci siano luoghi tanto estesi e belli. Quando siamo andati a predisporre il percorso abbiamo incrociato una piccola volpe, un fagiano e alcune lepri. Questo per dire come questa apertura straordinaria sia un’occasione bellissima per le famiglie carpigiane e per i bambini in particolare”.
L’iscrizione, del costo di 2 euro, è possibile fino a quindici minuti prima della partenza ma si può effettuare via mail a whiteruncarpi@gmail.com oppure telefonando al numero 347.6376778 o 328.2278446. 

Ci sarà un omaggio per tutti e saranno premiate le scuole, i campi gioco e le società sportive. 

Il ricavato sarà destinato a finanziare il progetto n° 38 dell’associazione Ho avuto sete: la costruzione di un pozzo d’acqua potabile in Africa per il villaggio di Delkuka in Burkina Faso.

Sara Gelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here