Rubati 350 lettini alla Piscina Comunale: danno ingente a pochi giorni dall’apertura della stagione estiva

0
193

Hanno forzato i cancelli sul retro della piscina comunale di Carpi, zona non monitorata dalle telecamere, e con un furgone hanno rubato 350 lettini. “Questa notte – spiega Luca Paltrinieri, direttore dell’impianto natatorio carpigiano – abbiamo avuto davvero una sgradita sorpresa”. Il danno è ingente, prosegue, dal momento che “i lettini hanno un costo cadauno superiore ai 100 euro mentre il danno apportato ai cancelli, di cui uno elettrico, non è ancora stato quantificato. Di certo, a venti giorni dall’apertura della stagione estiva questo furto non ci voleva: per essere pronti il 25 maggio, dovremo far fronte a non poche difficoltà”.  Il furto giunge a pochi giorni di distanza da quello messo a segno alla piscina Barracuda di San Cesario dove sono stati rubati lettini e ombrelloni per un valore di circa 50mila euro.
Sulla vicenda carpigiana indaga la Polizia di Stato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here