La SG La Patria 1879 festeggia i suoi primi 140 anni

0
224

Il 7 maggio la S.G. La Patria 1879 taglia il nastro di un importante traguardo, soffiando sulle sue prime 140 candeline. Tutti i dirigenti si uniscono, quindi allo staff e agli associati per festeggiare e ringraziare coloro che in questo lungo percorso hanno partecipato alla vita di questa storica realtà carpigiana. Società che ha dato i natali a Dorando Pietri (di recente è stata inaugurata una nuova zona del museo dedicata proprio al maratoneta, dove tra i cimeli di Dorando Pietri brilla la coppa a lui donata dalla regina Alexandra nel 1908, durante la Maratona di Londra) e che si è da sempre distinta nello sport, meritando i riconoscimenti più alti come la Stella al merito sportivo ricevuta dal Coni.
La palestra La Patria ha saputo mantenersi al passo coi tempi, preservando e valorizzando le attività agonistiche storiche come Atletica, Ginnastica Artistica e Ritmica, Boxe e tante altre, alle quali si è unito il fitness da quanto la sede è stata trasferita dal castello a via Nuova Ponente. Per osservare da vicino e coi propri occhi i principali risultati raggiunti dalla società, basta recarsi presso la sede, andare in pista di atletica o presso l’area dedicata ad Andrea Depietri, dove si svolgono le attività agoniste. Da poco sono poi iniziati i lavori in pista di Atletica per realizzare le gradinate e potenziare così l’impianto e la sua fruibilità. La Patria è una realtà vitale, dove al fianco delle attività più moderne come il Crossfit, tanti giovani possono confrontarsi correndo in pista o facendo qualche evoluzione su una trave o con un cerchio. Alle attività sportive si uniscono anche altre iniziative come il calcetto e il campo giochi (a breve aprirà i battenti per il terzo anno).
Con un prestigioso passato alle spalle, la Patria volge lo sguardo al futuro e ai prossimi 150 anni, impegnandosi quotidianamente nella promozione dello sport per tutti, dai bambini agli utenti più agée.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here