Genitori preoccupati fanno scattare un controllo in discoteca: i Militari non rilevano alcuna irregolarità

0
302

Sei morti e 120 feriti è questo il bilancio della tragedia avvenuta alla discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo. Nel locale, dove si era diffuso il panico dopo che qualcuno aveva spruzzato dello spray al peperoncino, erano stati venduti 1.400 biglietti a fronte di una capienza inferiore a 900. Immagini che sono ancora negli occhi di tutti noi, in particolare dei genitori di figli adolescenti, preoccupati della loro incolumità. Ed è proprio partita da alcune madri e padri una segnalazione ai Carabinieri di Carpi tesa a verificare che ieri la capienza della discoteca cittadina Duende non fosse stata sforata in occasione della festa di fine scuola/inizio vacanze. I Militari hanno svolto le verifiche necessarie rilevando la presenza di giovanissimi tra i 14 e i 17 anni. Non è emersa alcuna irregolarità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here