Soliera: il comune sostiene l’installazione di sistemi di sicurezza nelle abitazioni private

0
266

Il Consiglio Comunale di Soliera ha approvato all'unanimità un ordine del giorno, presentato dal gruppo di maggioranza, per sostenere l'installazione di sistemi di sicurezza nelle abitazioni private.
L’iniziativa si inserisce in un contesto legato alle ultime settimane che hanno visto succedersi ripetuti casi di furto e tentativi di furto in abitazione, in particolare in alcuni quartieri residenziali come la zona di via Morante (e non solo a Soliera, ma anche negli altri comuni dell’Unione Terre d’Argine). Tali episodi hanno comprensibilmente generato allarme sociale e una diffusa preoccupazione tra i cittadini.
Nel contesto di una virtuosa triangolazione tra istituzioni, Forze dell'Ordine e cittadini in tema di deterrenza efficace contro le infrazioni e i furti di appartamento, sono tuttavia gli stessi cittadini a poter implementare il proprio livello di sicurezza. A tal fine l’ordine del giorno ha dato mandato al sindaco Roberto Solomita, anche in qualità di assessore con delega alla Polizia Municipale e alla Legalità dell’Unione Terre d’Argine, di proporre alla stessa Unione Terre d’Argine l’istituzione di un fondo e l’attivazione di un bando di contributi a parziale sostegno delle spese per l’installazione di sistemi di sicurezza attiva (allarmi, videosorveglianza, etc) e passiva (porte blindate, inferriate, etc), reperendo le risorse nel bilancio preventivo 2019 dell’ente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here