Perseguitava la ex convivente: denunciato 34enne napoletano

0
48

Da tre mesi perseguitava l’ex convivente, una trentenne carpigiana, tramite appostamenti sotto casa, pedinamenti, telefonate oscene, invio di sms: aveva anche danneggiato l’auto della donna ed era arrivato a scrivere sui muri minacce seguite da vere e proprie aggressioni fisiche che hanno portato al ferimento della 30enne. L’uomo, un napoletano di 34 anni, disoccupato e residente a Carpi, è stato denunciato dai Carabinieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here