Evade dai domiciliari per giocare ai videopoker: arrestato un pakistano

0
154

Sono scattate le manette per un ventenne pakistano domiciliato a Carpi in Via Unione Sovietica, 4.
Indagato per favoreggiamento all’immigrazione clandestina, il giovane, pregiudicato e disoccupato, ieri è evaso dalla sua abitazione dove era confinato per andare a giocare ai videopoker. I Carabinieri di Carpi lo hanno pizzicato dentro a una tabaccheria e lo hanno arrestato. L’uomo, che si sarebbe giustificato dicendo di essere uscito a comprare le sigarette, è ora in carcere.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here