Asp rigetta le accuse e rimanda le spiegazioni alla conferenza stampa

0
145

Asp intende "indire a breve una conferenza stampa al fine di supportare tecnicamente, e nelle modalità  di massima trasparenza  che ci competono", quanto riportato nel comunicato stampa pervenuto oggi in redazione: “rigettiamo in modo assoluto – si legge nella nota – le accuse avanzate dalla Consigliera Monica Medici appartenente al Gruppo 5 Stelle esposte nella seduta del Consiglio dell’ Unione Terre d’ Argine del 24 settembre e in data 29 settembre durante la conferenza stampa convocata presso il banchetto 5 stelle in Piazza Martiri . Riteniamo le stesse prive di fondamento e frutto di un’ analisi dei dati superficiale e non supportata dalle necessarie informazioni". Queste sono le parole dell’ Amministratore Unico di ASP Terre d’ Argine Cristiano Terenziani alla luce delle gravissime insinuazioni esternate dalla consigliera Medici in merito ad una presunta gestione illecita ed irregolare del patrimonio di ASP e delle risorse umane a disposizione dell’ Azienda. "Si rinnova a tutti i portatori d’ interesse di ASP Terre d’ Argine la disponibilità, mai venuta a meno, a rispondere ad ogni informazione e richiesta di chiarimento. ASP Terre d’ Argine si riserva di intervenire presso le sedi opportune per tutelare la propria immagine e il lavoro di tutti i dipendenti dell’ Azienda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here