Grande cinema protagonista

0
94

Da 20 anni l’Università Libera Età Natalia Ginzburg, grazie alla collaborazione di vari soggetti, in primis Comune di Carpi e Fondazione CR Carpi, promuove la diffusione culturale e favorisce la socializzazione tra persone, realizzando la rassegna cinematografica Pomeriggio al Cinema. Un’iniziativa che riscontra ogni anno importanti risultati richiamando un significativo numero di abbonati e spettatori, ma anche un costante successo in termini di gradimento e di apprezzamento da parte dei fruitori e dei soggetti protagonisti della vita sociale e culturale della città. 

L’Università Ginzburg, riproponendo una selezione dei film più interessanti della stagione precedente, oltre a consentire a chi li ha perduti di recuperarli, offre, svolgendosi le proiezioni al pomeriggio, un’opportunità di socializzazione a chi la sera preferisce stare a casa, vivendo momenti di condivisione dedicati alla cultura e all’arte presenti nel cinema. Una rassegna, questa, che si è ritagliata, in questi 20 anni, una valenza di promozione sociale e culturale che la comunità carpigiana riconosce e considera un patrimonio di tutti, una ricchezza della città intera. 

Dal momento che nell’autunno 2018 verrà programmata la 20esima edizione di Pomeriggio al Cinema, anche grazie alla preziosa collaborazione con il multisala Space City, l’Università Ginzburg farà un regalo speciale alla città. 

L’evento, Il grande cinema su grande schermo, si svolgerà il 26 settembre, dalle 15 alle 23 circa. Si tratterà di una vera festa del cinema, con una Maratona che per circa dieci ore proporrà, consecutivamente, quattro grandi classici del cinema riproposti sul grande schermo, quello per il quale i grandi registi loro autori, li hanno pensati e realizzati. 

Dopo un’attenta ricerca effettuata in collaborazione con la Cineteca di Bologna, i film scelti, in successione, sono: Amarcord di Federico Fellini, Manhattan di Woody Allen, La febbre del sabato sera di John Badham e Novecento (atto I) di Bernardo Bertolucci.

L’appuntamento di mercoledì 26 settembre vuole essere una festa per tutti gli amanti del cinema, dell’arte e della cultura: un vero e proprio evento cittadino, ad ingresso gratuito, al quale tutti sono invitati.

Per l’Università Ginzburg, la maratona costituirà anche l’inaugurazione del proprio anno accademico 2018/2019 e per questo motivo ai presenti all’iniziativa verrà consegnato un piccolo omaggio. Nel corso dell’intero evento, dalle 15 in poi, sarà aperto un punto informativo dove sarà disponibile materiale informativo sulla rassegna Pomeriggio al cinema e dove sarà possibile iscriversi e abbonarsi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here