Lascia il figlioletto in auto a dormire e va a rubare: una carpigiana finisce nei guai

0
6

Lascia il figlioletto in auto a dormire e va a rubare. La mamma, una 34enne originaria di Carpi, residente nella bassa reggiana, incensurata, è finita nei guai: con una maschera sul volto ha tentato di rubare l’unità esterna di un climatizzatore di un’agenzia assicurativa a Correggio. E’ successo l’altra notte, poco dopo le 23: i carabinieri sono stati allertati dai residenti e sono intervenuti in via Borgovecchio, laterale di via Carlo V, per controllare un’auto che aveva le targhe coperte dal cellophane e da cui avevano visto scendere una persona con guanti e zaino in spalla. I militari hanno trovato l’auto chiusa a chiave e con all’interno, seduto su un seggiolino, un bimbo di piccolissima età che dormiva. Hanno poi fermato la mamma ladra che è stata denunciata per tentato furto aggravato, possesso di strumenti atti allo scasso e abbandono di minori.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here