Acqua nel sottopasso di via Bollitora: resta il mistero sulle cause dell’infiltrazione

0
125

La situazione è così da mesi e nonostante le segnalazioni dei cittadini al Comune e del Comune ad Aimag resta il mistero. Nel sottopasso ciclopedonale di via Bollitora continua a esserci il suolo costantemente bagnato con l’acqua che, ristagnando, ha creato anche buche pericolose. Aimag ammette che “periodicamente da anni viene segnalata da parte dei cittadini e del Comune la presenza di acqua nel sottopasso. Le diverse verifiche effettuate, anche con il supporto del monitoraggio ricerca fughe occulte, ci fanno escludere che l’infiltrazione sia dovuta alla presenza di una fuga d’acqua. Tuttavia è possibile che, nel corso delle diverse verifiche, sia stato posato in via cautelativa un cartello di Aimag con l’avviso Fuga Acqua Segnalata, che può aver dato origine a malintesi”. Le infiltrazioni nel periodo estivo non si sono ridotte e le conseguenze sono ben evidenti al suolo e sulle pareti: oltre alle buche, si è formata infatti della muffa all’interno del sottopasso il cui stato di salute non può che peggiorare.
Sara Gelli

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here