Brusco risveglio questa notte a causa di una scossa di terremoto di magnitudo 3.9

0
176

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 2:33 in provincia di Reggio Emilia. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro 3 km a nord di Bagnolo di Piano. Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione delle province di Modena e Reggio Emilia, bruscamente svegliata nel cuore della notte ma, nonostante la grande paura, non sono stati rilevati danni a persone o cose. "A Carpi – ha scritto il sindaco Alberto Bellelli –  non si segnalano problemi". Nessun danno nemmeno nelle strutture sanitarie dell'Azienda Usl di Modena. I sopralluoghi dei tecnici nei reparti dell'Ospedale Ramazzini di Carpi e del Santa Maria Bianca  di Mirandola non hanno evidenziato criticità. La Direzione sanitaria rimane in costante contatto con i Vigili del Fuoco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here