Educazione alla cittadinanza: firme anche al Quicittà

0
218

Da lunedì 6 agosto si potrà sottoscrivere la proposta di legge dei Sindaci che chiedono di introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza, come materia curricolare, nelle scuole di ogni ordine e grado.

"Visto l’interesse – si legge nel comunicato stampa del Comune di Carpi – suscitato dal tema l’amministrazione comunale di Carpi informa che da lunedì 6 agosto la raccolta di firme in calce alla proposta di legge per l’ora di educazione alla cittadinanza sarà possibile anche allo sportello QuiCittà di via Berengario 4, nei seguenti orari: nel periodo 6/24 agosto ore 9.30/12.30 da lunedì a sabato (tranne mercoledì e festivi), dopo il 24 agosto secondo i normali orari di apertura al pubblico dello sportello.

Ricordiamo che la proposta di legge di iniziativa popolare che i Sindaci italiani con il sostegno di ANCI (l’Associazione Nazionale Comuni Italiani) hanno depositato in Corte di Cassazione intende introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza, come materia curricolare, nelle scuole di ogni ordine e grado. Vanno raccolte cinquantamila firme in sei mesi per il deposito della proposta di legge in Parlamento.

Rimane comunque possibile firmare anche all’Ufficio Elettorale di via Manicardi 39 lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato con orario 8.30/10.30, giovedì anche 14.45/17.45. Martedì chiuso".

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here