Le affittano una casa vacanza e le rubano i dati della carta di credito: la Polizia di Stato denuncia una coppia

0
127

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato una coppia, di 68 e 60 anni, per indebito utilizzo di carta di credito in concorso tra loro. La scorsa estate i due coniugi hanno affittato una porzione della loro casa al mare a una donna.
Approfittando della sua assenza le hanno sottratto i dati della carta di credito e del codice di sicurezza dal portafoglio, per poi effettuare almeno 5 acquisti on line, prevalentemente gioielli ma anche capi di lingerie, per un importo complessivo di 1.200 euro. Il blocco della carta ha congelato la spedizione di tutti gli ordini che sono poi stati annullati, con il conseguente storno dei pagamenti, che pertanto non sono stati addebitati sul conto della malcapitata.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here