Pregiudicato rintracciato a Carpi: verrà rimpatriato in Nigeria

0
176

E’ stato portato presso il Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari un nigeriano clandestino rintracciato dalla Polizia Municipale di Carpi nella giornata di ieri nei pressi del discount LIDL cittadino.
L’uomo M.E.K., 34enne, condotto presso l’Ufficio Immigrazione era destinatario di ben 7 provvedimenti di espulsione emessi da varie Prefetture nel corso degli anni.
Noto in città per essere un molestatore che agiva nei pressi di centri commerciali il nigeriano ha precedenti di polizia per molestie sessuali, furto e danneggiamento.
Accompagnato dagli uomini della Questura presso il Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari sarà rimpatriato presso il paese d’origine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here