116 soci per l’Associazione Agente Speciale 006

0
161

21 Febbraio 2018, una data importante per la comunità educante dell’Unione delle Terre d’Argine: sono i 116 soci fondatori che mercoledì scorso hanno firmato infatti per costituire l’Associazione Agente Speciale 006. Il tutto a tre anni di distanza dal progetto finanziato dalla Legge regionale e che coinvolge l’Unione delle Terre d’Argine, le famiglie, gli educatori, gli insegnanti, i pedagogisti e i cittadini interessati a partecipare alla vita dei servizi per l’infanzia. A guidare le azioni dell’associazione sarà il Regolamento per la partecipazione approvato dal Consiglio dell’Unione nel dicembre 2016. I soci fondatori hanno votato i 13 membri del consiglio direttivo che hanno a loro volta eletto le cariche previste dallo Statuto dell’Associazione nominando il presidente (Patrizia Balestri, nonna ed ex insegnante di scuola comunale), il vice presidente (Alberto Notari, genitore e presidente del consiglio di scuola d’infanzia privata) e il segretario (Vincenzo De Cristofaro, genitore di una scuola statale).  Sia l’associazione che il consiglio sono composti da utenti e cittadini che rappresentano l’intera realtà del sistema educativo 0/6 nel territorio dell’Unione delle Terre d’Argine: i soci, infatti, provengono da nidi e scuole d’infanzia comunali, statali, e privati di tutti e quattro i comuni dell’Unione. Un esempio concreto di una cultura dell’infanzia condivisa e integrata che pone il benessere dei bambini e delle bambine al centro. Chi vuole entrare a far parte dell’associazione può rivolgersi al Settore Istruzione dell’Unione  e compilare la domanda di adesione.
La quota associativa a copertura dell’assicurazione è di 5 euro per il 2018.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here