UniCredit chiude a Cibeno

0
395

Il mondo bancario, si sa, da anni sta attraversando una complessa transizione: ingigantitosi con innumerevoli filiali e sportelli, il modello degli istituti di credito deve oggi fare i conti con le nuove tecnologie e i nuovi stili di consumo dei servizi finanziari. Ed è proprio in questo contesto profondamente mutato che si inserisce la chiusura, entro fine novembre, della filiale UniCredit di via Lago di Carezza, 2 a Cibeno. “UniCredit sta realizzando un importante piano di riorganizzazione della propria rete commerciale in Italia. I mutati comportamenti e le nuove abitudini della clientela in ambito bancario hanno portato, infatti, a un uso massiccio dei canali “alternativi”, come la banca via internet o cellulare, i bancomat evoluti in grado di effettuare gran parte delle operazioni di cassa, i “totem multifunzione” e le “Aree Self”, con la conseguente e consistente riduzione dell’interazione con il canale “fisico” delle filiali. In questo quadro rientra la chiusura dello sportello di Carpi Lago di Carezza, in considerazione della limitata distanza dalla nostra filiale di Carpi Manzoni dove saranno trasferiti i rapporti bancari della clientela”. Nell’area commerciale UniCredit a Carpi, dove sono attive 18 agenzie UniCredit per un totale di oltre 46mila clienti, non sono previste ulteriori chiusure.
Jessica Bianchi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here