Frecciargento Mantova-Roma: Carpi resta a bocca asciutta

0
103

Dopo lunghi silenzi è stato pubblicato il nuovo orario della coppia di Frecciargento Mantova-Roma, che dal 11 dicembre partirà da Mantova alle 6,20 (Modena 7,07) con arrivo a Roma alle 10,05 con ripartenza da Roma alle 18,29 (Modena 21,13) e arrivo a Mantova alle 21,55.  Grande soddisfazione per il territorio di Mantova che, oltre alla migliore collocazione dell'orario, si vede riconosciuta la richiesta di fermata a Firenze SMN. Per Modena un nuovo servizio che si affianca e raddoppia gli attuali collegamenti con Roma, ad orari sicuramente più appetibili.  Nessuna risposta anche in quest'occasione alle aspettative dei cittadini di Carpi e fatte proprie dall'amministrazione cittadina, che saranno ancora obbligati a rincorrere il Frecciargento su Modena o preferire la più servita Mediopadana AV. Cittadini-utenti che rischiano concretamente di veder sfrecciare i treni veloci e di subirne i disservizi sui treni regionali.  Infatti, per il rientro serale a Mantova del Frecciargento previsto in partenza da Modena alle 21,16 saranno interessati il treno delle 21 da Carpi che impiegherà 2 minuti in più per arrivare a Modena (21,18) mentre il treno in partenza da Modena alle 21,09 subirà una pesante sosta a Carpi di oltre 10 minuti, parzialmente assorbita all'arrivo a Mantova.  Federconsumatori aveva richiesto la massima attenzione per evitare conflitti d'orario con i treni regionali, una precauzione che evidentemente qualcuno ha deciso di ignorare. Un rischio concreto che sarà verificabile sul campo con l'entrata in vigore del nuovo orario e che vedrà l'associazione a fianco degli utenti eventualmente danneggiati da un nuovo servizio a loro negato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here