La Giornata dello Sport e della salute

0
131

Gli italiani popolo di poeti e navigatori per tradizione in realtà si scoprono un popolo di sedentari, anzi tra i più pigri in Europa, tanto da spingere il Sistema Sanitario Nazionale a promuovere stili di vita più sani e una maggiore pratica sportiva. L’appello è condiviso dal Centro Commerciale Il Borgogioioso che domenica 11 settembre ospiterà per il secondo anno la Giornata dello sport e della salute, iniziativa di promozione delle associazioni sportive del territorio in collaborazione con la Consulta dello sport e del benessere e con il patrocinio della città di Carpi. Per tutta la giornata, nella galleria del centro commerciale, una quindicina di associazioni sportive, in rappresentanza di altrettante discipline, saranno disponibili con stand informativi sulle attività dell’anno sportivo 2016-2017, mentre nel pomeriggio vi saranno esibizioni, saggi e la presentazione di diverse squadre. Domenica mattina, alle 10:30, nell’arena al centro della galleria, si terrà l’incontro con il dottor Ferdinando Tripi, direttore del servizio di medicina per lo sport presso l’Ausl di Modena, sul tema Sani stili di vita, con riferimento all’Alimentazione e al Doping; all’evento saranno presenti Alberto Bellelli, sindaco di Carpi, e Nilo Diacci, presidente della Consulta Sport e Benessere.
I temi dell’alimentazione e del doping si legano a doppio filo all’attività sportiva e tutte le associazioni che hanno aderito alla Giornata del Borgogioioso sottolineano il proprio impegno per una educazione verso uno stile di vita sano per tutti, e per tutte le fasce di età, attraverso la diffusione di una cultura del movimento, secondo le abilità di ciascuno. Il mondo dello sport condanna perciò con fermezza ogni abuso di farmaci e l’uso di pratiche dannose per la salute degli atleti allo scopo di aumentarne le performance ed è ben consapevole che le regole antidoping non riguardano unicamente lo sport di punta ma si applicano a tutte le persone che praticano sport. Inoltre, proprio la campagna di educazione a uno stile di vita sportiva sano condotta dal Servizio di medicina per lo sport dell’Ausl di Modena, evidenzia come sia possibile, attraverso specifici menù antidoping – molti realizzati in collaborazione con l’istituto di formazione alberghiera di Serramazzoni – ottenere gli stessi risultati evitando l’uso di sostanze volte ad alterare le prestazioni fisiche. In sostanza se la lotta per la salute comincia dal movimento, quella per un sano stile di vita sportivo comincia a tavola.  A parlare, tra le altre cose, dei menù sportivi, che si basano anche sui prodotti tipici del territorio emiliano, sarà  Tripi, medico e direttore della Medicina per lo sport dell’azienda sanitaria locale, che con grande energia sta costruendo una rete di realtà sportive “etiche” che si impegnano concretamente contro il doping e la sua cultura di contraffazione dei campioni.
Come era accaduto nell’edizione precedente, il centro commerciale della città dei Pio ha messo gratuitamente a disposizione delle 15 società sportive aree espositive all’interno della galleria per sottolineare l’importanza della presenza sul territorio di associazioni che educano i giovani attraverso la pratica sportiva. Tante le discipline a cui i frequentatori del Borgogioioso potranno chiedere informazioni per i corsi e anche iscriversi: dal nuoto, che conta a Carpi il campione olimpionico Gregorio Paltrinieri, alla pallanuoto, al tennis, al tiro con l’arco alla pallacanestro, alla danza, alla ginnastica ritmica, alle arti marziali al pattinaggio, e poi il volley, il basket e il rugby.
Le società sportive presenti sono: Arcieri Re Astolfo Carpi ASD (disciplina tiro con l’arco), Aikido Carpi ASD (disciplina arti marziali), Carpine Basket 2015 ASD (disciplina basket), Centro Sportivo Italiano (disciplina nuoto), Club Giardino ASD (disciplina ginnastica ritmica), Coopernuoto s.c.s.d. (disciplina nuoto), Dorando Pietri ASD (disciplina pattinaggio), Club 33 (disciplina tennis), Floriano Gallesi ASD (multisport con più discipline), Judo Club Carpi (disciplina Judo), Mondial Quartirolo ADP (disciplina volley), Nuoto UISP Sandro Cabassi ASD (disciplina pallanuoto), Rugby Carpi (disciplina Rugby), Sparkling Project ASD (disciplina yoga e danza), Vividanza (disciplina danza sportiva), Univolley Pallavolo Carpi (disciplina volley), UISP Tennis Carpi (disciplina tennis).

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here