No soldi? No guardrail!

0
76

Anno dopo anno, in estate, chi percorre la Romana Nord tra Fossoli e Novi di Modena è costretto ad affidarsi alla buona sorte: si transita infatti costeggiando un canale di bonifica pieno d’acqua senza alcuna protezione, come ad esempio dei guardrail. Nel 2014 il settimanale Tempo aveva già sollevato il problema, evidenziando la pericolosità di una strada ad alta percorrenza. La Provincia di Modena aveva ammesso di essere a conoscenza della situazione, riferendo che i tecnici competenti erano impegnati in una ricognizione per valutare i livelli di pericolosità delle varie strade provinciali. In seguito avrebbero deciso un piano di adeguamento dei guardrail in base a una graduatoria delle priorità dei vari interventi a partire dall’autunno successivo o dalla primavera del 2015. I lavori si sarebbero svolti in diverse fasi, compatibilmente con le risorse a disposizione della Provincia. Ma in due anni, nulla si è mosso. Sono passate le stagioni, il canale è stato riempito e svuotato ma nessun guardrail è comparso. Bussiamo di nuovo alla porta della Provincia che stavolta risponde così: “a causa delle difficoltà di bilancio, connesse al riordino dell’ente tuttora in corso, la Provincia non dispone delle risorse necessarie per investire in nuovi guardrail. Per intervenire e installarne di nuovi, la Provincia auspica che il Governo e la Regione mettano a disposizione risorse specifiche per questo tipo di interventi, ritenuti importanti per garantire una maggiore sicurezza alla circolazione”.  La sicurezza di chi percorre la Romana Nord per noi cittadini è una priorità, ma tra le tante criticità che i nostri politici devono affrontare e cercare di risolvere in questo periodo particolarmente delicato, quale posto troverà il guardrail tra Fossoli e Novi?

Federica Boccaletti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here