Aimag ha un nuovo cda

0
203

L’Assemblea dei Soci di AIMAG, nella seduta del 20 luglio, ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione che non sarà più composto da 8 ma da 5 membri, espressione della sola proprietà pubblica dei Comuni e per un solo anno di mandato, che lavorerà al percorso per la ricerca di una partnership per AIMAG finalizzata ad una forte integrazione/fusione.

Sono stati riconfermati i consiglieri Giuliana Gavioli, Paolo Pirazzoli (nominato vicepresidente) e Giorgio Strazzi; due i nuovi consiglieri Massimiliano Siligardi e Monica Borghi, che assume l’incarico di Presidente del Gruppo AIMAG.  

Monica Borghi, 40 anni, laureata in Giurisprudenza, sposata con due figlie, lavora presso Finimpresa – Serfina Modena, società di consulenza in materia finanziaria e creditizia.

Dopo la nomina, la nuova Presidente dichiara: “Ringrazio tutti per la fiducia accordatami, sono consapevole dell’importanza e della delicatezza del ruolo che dovrò ricoprire, allo stesso modo sono certa che il mio impegno sarà massimo così come massima sarà la serietà con cui opererò. In questi giorni ho letto gli articoli che parlavano della mia nomina e ho percepito i dubbi sul mio nome. Sono consapevole del fatto che sarò giudicata, a volte forse criticata, ma l’unica cosa che oggi posso promettere è che svolgerò l’incarico in modo trasparente, senza preconcetti e con l’umiltà di chi sa che solo lavorando in gruppo si possono ottenere risultati”.

Rinnovato anche il Collegio Sindacale con la riconferma del presidente Stefano Polacchini e di Anna Navi, la nuova nomina di Vito Rosati e anche dei due membri supplenti Gian Franco Saetti e Giorgia Botturi.

Unanime e sentito il ringraziamento al presidente uscente Mirco Arletti che dopo 6 anni lascia il suo incarico in AIMAG.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here