Campogalliano in festa

0
93

Campogalliano si avvicina alla Fiera, l'appuntamento popolare più atteso dell’anno, in programma quest'anno da venerdì 22 a martedì 26 luglio. Cinque giornate di festa con spettacoli in piazza, musica dal vivo, fuochi d'artificio, luna park, mercati dell'artigianato selezionati per qualità e professionalità e, naturalmente, tanta buona cucina con i numerosi stand gastronomici e i prodotti tipici locali.
Per il paese della Bilancia, la manifestazione rappresenta l'opportunità di attirare centinaia di persone dai dintorni delle province, sia modenese che reggiana, in un periodo della stagione estiva – l'ultima settimana di luglio – che non presenta molte iniziative simili, forse perché tradizionalmente lo si associa a soggiorni vacanzieri, al mare o in montagna.
Il programma 2016, proposto da Comune in collaborazione con la ProLoco, si articola su due location principali: la centrale piazza Vittorio Emanuele e la suggestiva piazza della Bilancia, mentre teatro della serata di apertura, quella di venerdì 22 luglio, saranno i laghetti Curiel. Alle 21.30, nell’oasi naturale di Campogalliano, si potrà ammirare un nuovo e inedito spettacolo con fuochi artificiali, giochi sull'acqua, megastrutture galleggianti e musica dal vivo, per una notte tra magia e realtà. Lo spettacolo pirotecnico sarà preceduto alle 19 da un aperitivo a km 0 e dal concerto della Giuliano Swing band, alle prese con il repertorio dei classici americani: Cole Porter, Frank Sinatra e altri compositori. Sabato 23 luglio, dalle  17, piazza Vittorio Emanuele ospiterà Quei favolosi anni 60, una sfilata-esposizione di Fiat 500, maggiolini, vespe, mini d’epoca, cadillac, ma anzche juke box e flipper e abbigliamento vintage. Dalle 18.30 sarà funzionante il mercatino enogastronomico, mentre alle 19, al Museo della Bilancia, è in programma il taglio del nastro (con aperitivo) della nuova mostra Il prestito Crotti. Identità e tradizione nella Città della Bilancia.
Domenica 24 luglio dalle 9 alle 11, piazza Vittorio sarà teatro del raduno di moto e vespe per il Motogiro gastronomico. Poi, dopo una giornata costellata di piccole e grandi iniziative sparse per il paese, alle 21, sempre nella piazza centrale, è in programma la sfilata di moda Fashion Street, moda e tendenza in passerella a cura di 14 esercizi commerciali campogallianesi. Martedì 26 luglio, alle 21, la serata conclusiva vedrà esibirsi in piazza Vittorio Emaunele la scatenata Banda Rulli Frulli con lo spettacolo Cinquanta urlanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here