Novi di Modena è un Comune Riciclone

0
40

Si chiama proprio così, Comuni Ricloni, il concorso nazionale, nato nel 1994 e promosso ogni anno da Legambiente, per sensibilizzare i Comuni e la cittadinanza sul tema dei rifiuti. L'iniziativa, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti in merito alle raccolte differenziate avviate a riciclaggio ma anche acquisti di beni e promozione di servizi che abbiano valorizzato i materiali recuperati.  Le classifiche sono state stilate su base regionale e Novi di Modena si è aggiudicato il secondo posto nella categoria dei Comuni sopra i 10.000 abitanti, ritirando l’attestato di merito il 23 giugno a Roma all’interno della manifestazione dedicata al progetto. Nell’edizione appena conclusa è stato posto l’accento sui Comuni “Rifiuti Free”, ovvero quei comuni a bassa produzione di rifiuto indifferenziato destinato a smaltimento. La valutazione del sistema di gestione dei rifiuti è avvenuta sulla capacità del sistema di gestione di contenere e ridurre le quantità di rifiuto destinato allo smaltimento.  “Un grande risultato che ci lusinga ma non ci sorprende – spiega Lorella Gasperi, assessore all’Ambiente e Vicesindaco – l’efficacia dei servizi messi in campo, la professionalità dei tecnici coinvolti ma soprattutto la grande attenzione e senso di responsabilità che i nostri cittadini hanno riposto sul tema della raccolta differenziata ci hanno portato a questo importante risultato, sottolineando una grande eccellenza del territorio novese”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here