A Modena arriva la Fiera del lavoro

0
70

Ricomincio da me – Fiera del lavoro e delle opportunità, organizzata dall’associazione noprofit Viceversa, in stretta collaborazione con il Comune di Modena, si terrà sabato 13 e domenica 14 febbraio 2016 al Foro Boario a Modena. La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, è rivolta a chi desidera ricollocarsi nel mondo del lavoro oppure vuole mettersi in proprio.
La parola d'ordine sarà Condivisione sotto varie forme di Economia collaborativa per un Futuro sostenibile.
Una manifestazione come strumento per creare opportunità di crescita professionale e personale, valorizzando anche le imprese. Parteciperanno rappresentanti di Università italiane come la Bocconi, Università Cattolica, Università di Bologna e Docenti dell'Università degli studi di Modena e Reggio e l'Azienda Regionale per il diritto agli Studi Superiori ER.GO. Il Comune di Modena ha invitato direttamente Istituti Professionali e Tecnici di Modena coinvolgendo alunni del quarto e quinto anno, sarà dedicato loro il sabato mattina.
Seminari,workshop e testimonianze, stand espositivi, con ingresso e partecipazione gratuiti, faranno si che la manifestazione sia una opportunità per promuovere relazioni, opportunità professionali e condivisione di utili informazioni attraverso il dialogo diretto tra i visitatori della fiera. A caratterizzare Ricomincio da Me è un importante calendario formativo – 70 gli appuntamenti previsti – con numerosi seminari, workshop di crescita personale e professionale e testimonianze dirette di neo imprenditori e start-up con la presenza di relatori di spicco tra esperti, formatori, docenti e imprenditori.
Si parte dai seminari per imparare a predisporre un curriculum efficace, affrontare al meglio un colloquio di selezione, conoscere gli strumenti per una efficace ricerca attiva del lavoro e, al contempo, a individuare le opportunità e i servizi esistenti… oppure imparare a costruirsi una buona immagine sui social network come strumento di ricerca di lavoro fino agli incontri specifici sull’autoimprenditorialità condotti da imprenditori, associazioni di categoria ma anche tante testimonianze di giovani artigiani e startupper del settore digitale.
Ci saranno seminari specifici dedicati alle figure professionali più richieste e spendibili nel mercato del lavoro.
Per gli aspiranti imprenditori, creativi e start-up, nella giornata di sabato 13 febbraio ci sarà la possibilità di partecipare a due contest competitivi, a cura di Fondazione Democenter, durante i quali, in un pitch contest di cinque minuti, dovranno essere presentata la propria start-up alle aziende.
Gli eventi saranno occasione per implementare le opportunità di incontro tra start-up e aziende.
Tutta la manifestazione è tutti i seminari sono a ingresso libero e completamente gratuito.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here