I magnifici quattro: i migliori studenti di Carpi

0
225

Anche quest’anno il Rotary club carpigiano ha voluto premiare il miglior studente di ciascuno dei quattro istituti cittadini: Liceo scientifico Fanti, Istituto tecnico commerciale Meucci, Istituto tecnico industriale da Vinci e Istituto professionale Vallauri.
“Una concreta testimonianza – ha spiegato il presidente del Rotary, Stefano Malagoli – dell’attenzione alle nuove generazioni attraverso iniziative a favore e a sostegno dei giovani studenti delle scuole superiori cittadine”.
I festeggiamenti per i ‘magnifici’ quattro studenti – Roberto Lugli (Fanti), Mirco Folloni (Vallauri), Davide Malvezzi (da Vinci) e Iuliana Ionitel (Meucci) – sono avvenuti nel corso di una serata conviviale svoltasi allo  Sporting: presenti i ragazzi coi loro genitori, i presidi dei quattro Istituti e l’assessore alla scuola. Il riconoscimento per il loro impegno si riferisce allo scorso anno scolastico, culminato con l’ottenimento del diploma e tutti e quattro i giovani studenti si sono nel frattempo iscritti all’università.
Il presidente del Rotary Malagoli ha aggiunto che “i presidi e gli insegnanti hanno riconosciuto e sottolineato il carattere, il senso del dovere, l’impegno e i sacrifici compiuti dagli studenti che sono ora artefici del loro destino dopo questa prima encomiabile prova sul piano degli studi”. Risultati tanto positivi in ambito studentesco “costituiscono un’iniezione di fiducia – prosegue Malagoli – e sono di conforto per tutti noi in un momento di gravi difficoltà economiche che continuano ad attanagliare l’economia in tutti i settori”.
Ai quattro studenti sono stati consegnati un diploma e una medaglia d’oro, mentre a fine serata il past governatore professor Italo Minguzzi ha riservato parole di elogio per i ragazzi ricordando una celebre frase di Sofocle: “bisogna far capire la bellezza del giorno, prima che venga sera”, con esplicito riferimento alla bellezza della giovane età che si muove libera da condizionamenti, calcoli e convenienze.
Cesare Pradella

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here