Parata di stelle del pattinaggio italiano

0
100

Difficile immaginare un avvio 2016 più scoppiettante per il Palaghiaccio di Fanano. Il 5 gennaio, dalle 21.00, l’impianto, fiore all’occhiello dell’impiantistica invernale del Comprensorio del Cimone, ospiterà infatti la seconda edizione del Galappennino: una vera e propria parata di stelle del pattinaggio artistico. Tra loro spiccano i nomi della coppia della nazionale italiana Matteo Guarise e Nicole della Monica, tra i più forti al mondo nella loro disciplina e Giada Russo, giovane e talentuosa pattinatrice che solo qualche settimana fa, a Torino, si è laureata campionessa italiana senior, bissando il risultato della stagione precedente.

L’evento, che anche quest’anno è organizzato dalla Asd Polisportiva Fanano – società fresca vincitrice del bando per la gestione del Palaghiaccio – rappresenta l’ennesimo forte segnale che arriva da un gruppo di appassionati di sport, supportati dall’amministrazione locale, determinati a valorizzare nel modo più efficace possibile una struttura importante per Fanano e più in generale per un intero territorio, che può divenire volano d’attrazione per chi ama questa disciplina che vanta sempre più praticanti e appassionati anche nel territorio modenese.

“E’ un onore ospitare eventi così importanti come il Gala Appennino – spiega Fabio Spirio, Responsabile del Settore Artistico della Polisportiva – vogliamo crescere e inserirci a pieno titolo nel mondo del pattinaggio. Il nostro obiettivo è duplice: far ripartire alla grande questa struttura dall’enorme potenziale, e dare la possibilità ai ragazzi di praticare lo sport che amano e per il quale si sacrificano e impegnano ogni giorno. Eventi di alto livello come quello del 5 gennaio aiutano a dare vigore ad un movimento che è in costante crescita. Vedere le evoluzioni di atleti che rappresentano il nostro paese in giro per il mondo, vale più di mille consigli per i giovani atleti.”

Decisamente soddisfatto anche il sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli che sul pieno rilancio dell’impianto punta molto: “Sono molto contento e orgoglioso che Fanano ospiti il Secondo Gala Appennino. Penso che sia una manifestazione importante che testimoni una volta in più quanto sia importante attrarre spettacolo e manifestazioni nel nostro Palazzetto del Ghiaccio. Da sottolineare la grande importanza degli atleti che hanno scelto di partecipare a questo appuntamento che deve diventare "tradizione" del programma natalizio fananese. Colgo l'occasione, appunto, di porgere i rinnovati  complimenti alla coppia Matteo Guarise e Nicole Della Monica oltre a Giada Russo, già parte della prima edizione del Gala, quest'anno Campioni Italiani".

Difficile immaginare un avvio 2016 più scoppiettante per il Palaghiaccio di Fanano. Il 5 gennaio, dalle 2, l’impianto, fiore all’occhiello dell’impiantistica invernale del Comprensorio del Cimone, ospiterà infatti la seconda edizione del Galappennino: una vera e propria parata di stelle del pattinaggio artistico. Tra loro spiccano i nomi della coppia della nazionale italiana Matteo Guarise e Nicole della Monica, tra i più forti al mondo nella loro disciplina e Giada Russo, giovane e talentuosa pattinatrice che solo qualche settimana fa, a Torino, si è laureata campionessa italiana senior, bissando il risultato della stagione precedente.

L’evento, che anche quest’anno è organizzato dalla Asd Polisportiva Fanano – società fresca vincitrice del bando per la gestione del Palaghiaccio – rappresenta l’ennesimo forte segnale che arriva da un gruppo di appassionati di sport, supportati dall’amministrazione locale, determinati a valorizzare nel modo più efficace possibile una struttura importante per Fanano e più in generale per un intero territorio, che può divenire volano d’attrazione per chi ama questa disciplina che vanta sempre più praticanti e appassionati anche nel territorio modenese.

“E’ un onore ospitare eventi così importanti come il Gala Appennino – spiega Fabio Spirio, Responsabile del Settore Artistico della Polisportiva – vogliamo crescere e inserirci a pieno titolo nel mondo del pattinaggio. Il nostro obiettivo è duplice: far ripartire alla grande questa struttura dall’enorme potenziale, e dare la possibilità ai ragazzi di praticare lo sport che amano e per il quale si sacrificano e impegnano ogni giorno. Eventi di alto livello come quello del 5 gennaio aiutano a dare vigore ad un movimento che è in costante crescita. Vedere le evoluzioni di atleti che rappresentano il nostro paese in giro per il mondo, vale più di mille consigli per i giovani atleti”.

Decisamente soddisfatto anche il sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli che sul pieno rilancio dell’impianto punta molto: “Sono molto contento e orgoglioso che Fanano ospiti il Secondo Gala Appennino. Penso che sia una manifestazione importante che testimoni una volta in più quanto sia importante attrarre spettacolo e manifestazioni nel nostro Palazzetto del Ghiaccio. Da sottolineare la grande importanza degli atleti che hanno scelto di partecipare a questo appuntamento che deve diventare "tradizione" del programma natalizio fananese. Colgo l'occasione, appunto, di porgere i rinnovati  complimenti alla coppia Matteo Guarise e Nicole Della Monica oltre a Giada Russo, già parte della prima edizione del Gala, quest'anno Campioni Italiani".

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here