Tenta di scardinare la portiera di un furgone: arrestato a Carpi

0
76

I Carabinieri di Carpi hanno arrestato ieri sera un 33enne tunisino, tossicodipendente e pregiudicato per reati contro il patrimonio. I Carabinieri erano stati allertati sull’utenza 112 da un cittadino che aveva assistito a un tentativo di furto su auto tramutatosi in rapina impropria, perpetrato dal nordafricano che ieri sera verso le 18 aveva tentato di forzare lo sportello di un furgoncino da lavoro parcheggiato in via Bollitora, all’interno del quale aveva notato al presenza di un portafogli. Il proprietario, un muratore che stava svolgendo lavori edili in un’abitazione, accortosi del furto in atto è sceso per strada affrontando il ladro che non era riuscito a portare a termine il furto, scaturendone una colluttazione a seguito della quale la vittima ha subito lievi escoriazioni. Fuggito a piedi è stato rintracciato dai Carabinieri.  Questa mattina il Giudice di Modena ha convalidato l’arresto e ne  ha disposto la detenzione in carcere fino al processo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here