Una riflessione sull’enciclica del Papa

0
113

L’Ufficio per la pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Carpi, in collaborazione con il Segretariato per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso celebra con due iniziative la decima Giornata per la custodia del creato dal titolo: Un umano rinnovato, per abitare la terra. Domenica 6 settembre, presso l’Oasi La Francesa di Fossoli, dalle 16.30, si terrà la conferenza all’aria aperta Laudato si: una casa comune da custodire, per andare oltre la crisi ecologica. Il vescovo monsignor Francesco Cavina interverrà con una riflessione sulla nuova enciclica di Papa Francesco. Saranno presenti Simone Tosi, assessore all’Ambiente del Comune di Carpi, Franco Losi, presidente dell’associazione Panda Carpi, Gioacchino Pedrazzoli, presidente Wwf Emilia centro e Bianca Magnani, responsabile del Ceas – Centro di Educazione Ambientale dell’Unione Terre d’Argine. Al termine della conferenza, intorno alle 18.30, saranno liberati alcuni animali selvatici curati presso il Centro recupero di fauna selvatica Il Pettirosso del Wwf. Nel pomeriggio saranno inoltre in funzione varie attività presso il capanno del birdwatching, il percorso Natura e Casa delle Alpi, l’allevamento di testuggini palustri, l’esposizione di formicai, l’acquario didattico. L’iniziativa si rende possibile grazie all’ospitalità e alla collaborazione dell’associazione Panda Carpi. Domenica 13 settembre, alle 16.30, nella chiesa di Santa Chiara a Carpi, si terrà invece la veglia di preghiera Un umano rinnovato, per abitare la terra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here