Campogalliano: rubano una tonnellata di ferro, arrestate due persone

0
101

I Carabinieri della Stazione di Campogalliano hanno arrestato due uomini di circa 40 anni perché sorpresi mentre rubavano una tonnellata di ferro dal cantiere di una abitazione in ristrutturazione. La pattuglia, durante la perlustrazione notturna, ha notato dei movimenti in un cantiere in ristrutturazione e, appostatasi a distanza avendo intuito che potesse trattarsi di un furto in corso, ha atteso che i due uomini individuati salissero sul furgone parcheggiato proprio di fronte all’abitazione e che era già stato caricato, per poi bloccarli impedendone la fuga. Le due persone, un modenese e un magrebino residente a Campogalliano entrambi con precedenti per furto, avevano asportato ferro per un quantitativo di quasi 1 tonnellata, tra cui anche ringhiere e tubature, provocando un danno consistente alla vittima che avrebbe poi dovuto riacquistare sul mercato il materiale. Dalla verifica è emerso che non tutto il ferro presente sul veicolo apparteneva alla stessa abitazione pertanto sono in corso accertamenti per verificare quali altri cantieri i due abbiano “saccheggiato” e, a tal proposito, si invitano i cittadini dei comuni di Campogalliano e Modena contattare i Carabinieri della Stazione di Campogalliano per segnalare eventuali furti di questa natura subiti di recente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here