Carpi si veste di fiori

0
163

Torna la manifestazione dedicata al mondo dei fiori, delle piante e della vita nel verde che riempirà di colori e profumi il centro storico di Carpi, sabato 11 e domenica 12 aprile. A Carpinfiore saranno presenti una sessantina di floricoltori provenienti da ogni parte d’Italia che proporranno un assortimento unico e variegato di ogni sorta di fiori, dalle orchidee e rose antiche ai bonsai e piante grasse, piante da frutto, piante per l’interno e da esterni, piante rare da collezione. L’area dedicata ai floricoltori e produttori agricoli partirà da Piazzale Re Astolfo e si estenderà fino a Piazza Garibaldi, con una nuova esposizione rispetto alle passate edizioni, in corso Alberto Pio. Saranno poi presenti giardini creativi realizzati da selezionati vivaisti della provincia in Piazza Garibaldi. Altre sono le aree facenti parti della storica manifestazione: l’artigianato artistico e le attrezzature per il giardinaggio. Bancarelle dell’artigianato artistico legate al tema della natura e dei fiori e per chi invece possiede un angolo di verde, Carpinfiore sarà l’occasione  per trovare attrezzature  e articoli da giardinaggio come tosaerba, gazebo, amache, vasi in terracotta  e tanti altri articoli per rendere più confortevole e delizioso il proprio giardino. Non mancherà uno spazio dedicato alla gastronomia, con prodotti tipici di pregiata qualità provenienti da molte regioni italiane. Da sabato pomeriggio sarà possibile ammirare anche un’esposizione di nuovi modelli di automobili delle principali concessionarie della provincia di Modena. Si rinnova anche l’appuntamento con Bimbinfiore nel Cortile d’Onore di Palazzo Pio.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here