Miglioriamo il trasporto pubblico

0
134

Si è svolto un incontro tra le associazioni dei consumatori e utenti dell’Emilia Romagna con l’assessore alla Mobilità regionale Raffaele Donini sulle tematiche del trasporto pubblico e lo stato di avanzamento del bando di gara per il trasporto ferroviario. Nel corso dell’incontro le Associazioni dei Consumatori e Utenti promotrici hanno presentato all’assessore un documento unitario di valutazioni e proposte sul nuovo contratto di servizio del trasporto ferroviario regionale, in relazione a un sistema di Trasporto Pubblico Locale integrato. Allo scopo le associazioni hanno avanzato la richiesta dell’apertura di un tavolo di confronto e di proposte sui temi riguardanti le infrastrutture e i trasporti della Regione nel quale far confluire la voce dei consumatori-utenti dei servizi pubblici. Le associazioni dei consumatori hanno evidenziato alcune priorità: “ridurre al minimo indispensabile i tempi di assegnazione del nuovo servizio ferroviario – spiega Giuseppe Poli di Federconsumatori ER – per porre termine a un servizio “in proroga” poco efficiente e spesso obsoleto; prevedere per il nuovo contratto parametri di qualità e affidabilità elevati, soggetti a controlli ed eventuali penali superiori agli attuali; elaborare una carta dei servizi che possa finalmente garantire agli utenti il rispetto dei propri diritti; attivare nell’intera Regione un sistema di trasporto pubblico integrato e utilizzabile con un unico biglietto e adottare una politica tariffaria oculata e premiante nell’utilizzo del mezzo pubblico”.
L’assessore Donini nel prendere atto delle richieste delle associazioni, ha confermato la disponibilità per l’apertura di una sede di confronto e di condividere l’obiettivo di una sempre migliore qualità dei servizi. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here