Le cose cambiano: uno spettacolo contro l’omofobia a Novellara

0
650

Nuova coproduzione teatrale per il Comune di Novellara che sabato 10 gennaio, alle 21, presenta al Teatro Franco Tagliavini “Le cose cambiano” il nuovo spettacolo di Etoile Centro Teatrale Europeo liberamente tratto dal libro/progetto di Isbn edizioni e Girls and Boys a contrasto dell’omofobia.
Il progetto teatrale si propone di raccogliere alcune delle testimonianze italiane e una serie di dati pubblicati da differenti fonti, per ricordare a tutti i ragazzi LGBT, che stanno affrontando un momento difficile o fanno fatica ad immaginare come sarà il loro futuro, che non sono soli, e che le cose presto cambieranno, in positivo; per ricordare anche al pubblico NON LGBT che sta proprio nella normalità il cambiamento che sta avvenendo nel mondo, e soprattutto in Italia, in questi ultimi anni e che non bisogna avere paura né diventare complici silenziosi di atti omofobi. Si tratta di una performance di teatro di narrazione, supportata da un tappeto musicale e alcune videoproiezioni di filmati tratti dal sito internet del progetto. Gli interpreti sul palco seguono una “regia trasparente”, così la definisce Daniele Franci, regista dello spettacolo e da tempo impegnato per la lotta contro il bullismo omofobo, dove al centro c’è il testo e l’autenticità dell’attore. Una struttura, se vogliamo, anche in parte didascalica, capace, proprio per il ritmo e la semplicità dell’azione scenica di essere estremamente efficace e diretta.
Prenotazioni
per il matinee per le scuole Tel. 333 9055604, www.centroetoile.eu , info@centroetoile.eu
per il serale  
Biglietti: intero 15.00 euro – ridotto 13.00 euro
Prenotazioni solo via email a biblioteca@comune.novellara.re.it
Servizio Vendita
Dalla settimana prima dello spettacolo è possibile acquistare i biglietti presso la Biblioteca comunale nei seguenti orari di apertura al pubblico: dal martedì – giovedì – sabato ore 9.00 – 13.00 e dal martedì al sabato ore 15.00 – 19.00. Per maggiori informazioni URP 0522-655454 o Biblioteca 0522-655419.
Teatro comunale: un’ora prima dello spettacolo.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here