La musica secondo Noè!

0
461

Il musicista carpigiano non vedente Noè Socha – da anni vive a Boston, dove si è laureato alla Berklee College of Music –  apre la sesta edizione delle iniziative di Nati per Vincere, sabato 20 dicembre, alle 20.30, alla Scuola Media Fassi.
Per la terza volta la chitarra e l’armonica del 22enne jazz e bluesman sarà la parentesi di apertura delle iniziative mirate all’inclusione della diversità, proposte da tutte le associazioni che partecipano a Nati per Vincere.
Noè non sarà il solo a salire sul palco dell’Aula Magna delle Fassi.
Con lui altri musicisti carpigiani: Giulia Crespi, Vittorio Savani e Maddalena Catania. L’edizione 2015 di Nati per Vincere, dal titolo Dire. Fare. Vedere. Sentire, sarà divisà in settimane tematiche dedicate a non vedenti, non udenti, sport paralimpico, disagio mentale e povertà. Poi un flash mob in Piazza Martiri, il tradizionale concorso letterario e di poesie (per la prima volta esteso alla produzione di filmati su youtube) e il riconoscimento di crediti formativi per gli studenti che trascorrono del tempo in compagnia dei loro coetanei con disabilità.
I partner di Nati per Vincere sono: Tesoro Nascosto, Comprensivo scolastico Carpi Due, Coop Scai, Asi – Affrontiamo la sordità insieme, Comitato Italiano Paralimpico, Università di Modena e Reggio Emilia – Servizio accoglienza studenti disabili, Anmic, Gli angeli di Gabriele, Diversamente Karate, Aldilà il Muro e Liceo Fanti.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here