Le note dell’inverno

0
831

Sarà un weekend speciale quello dal 6 all’8 dicembre a Sestola per gli amanti della montagna e del bel canto. Promosso dallo storico Hotel San Marco, una delle strutture alberghiere simbolo della località, insieme al Comune e all’associazione Sestola Crea, in collaborazione con il Consorzio Valli del Cimone, l’associazione albergatori e l’associazione culturale E’scamadul, SestolainCanto sarà l’evento caratterizzante del programma Benvenuto Inverno, che apre la stagione turistico/sportiva invernale. Protagonisti dell’invasione musicale del paese saranno giovani ma già affermati cantanti lirici insieme ad attori e danzatori del Fanta teatro. Direttore artistico della kermesse sarà il maestro Angelo Gabrielli, musicista, docente di canto e manager dei più importanti artisti lirici della scena mondiale. Il programma  si apre sabato 6, quando già dal mattino si potranno incontrare lungo le vie artisti all’opera e fantastici personaggi: sarà il preludio allo spettacolo che andrà in scena al cinema teatro Belvedere, Il Flauto Magico, favola in musica ispirata alla celebre opera di Mozart interpretata dal Fantateatro e dai cantanti preparati da Gabrielli per la regia di Sandra Bertuzzi. Due le repliche, una la sera, già sold out, e una al pomeriggio alle 18, con ancora biglietti disponibili sul circuito vivaticket. Madrina d’eccezione della serata sarà Caterina Caselli. Si prosegue il 7 dicembre con l’animazione di attori e artisti sulle piste del Passo del Lupo e del lago della Ninfa, mentre all’Hotel San Marco sarà possibile assistere alla master class aperta al pubblico del m° Angelo Gabrielli con i suoi giovani cantanti lirici, accompagnati al pianoforte dal m° Mirca Rosciani mentre i bambini saranno intrattenuti dal Fantateatro per una merenda a sorpresa con favole e golosità. Nel pomeriggio, tra i negozi vestiti a festa, gli amanti dello shopping saranno avvolti dalle più celebri arie operistiche eseguite dal vivo dai balconi del corso. La giornata si chiuderà all’insegna del bel canto e della buona tavola con il Concerto da gustare, cena con concerto lirico nel Salone delle Feste dell’Hotel San Marco. L’8 dicembre infine durante la Messa per l’Immacolata Concezione saranno eseguiti dagli artisti lirici brani della tradizione liturgica, mentre nel centro di Sestola si sveleranno sorprese canore con improvvisazioni lungo le strade. All’Hotel San Marco in mostra I Tesori del Castello, strumenti antichi, spartiti e abiti di scena di Teresina Burchi. Nel pomeriggio il canto lirico svelerà la forza della memoria nel concerto La magia dei ricordi alla Casa del Sole. Gran finale lunedì sera per gli operatori di Sestola invitati alla cena conclusiva dell’Hotel San Marco con intermezzi canori degli artisti che hanno animato la tre giorni musicale. Sulle note di Libiam nei lieti calici un brindisi di buon auspicio per Sestola e l’inverno che verrà. Media partner di SestolainCanto sono Radio Bruno e Trc.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here