Continuano i lavori sugli argini, anche a Novi

0
59

Sono terminati i lavori di Aipo nel tratto dell’argine del Secchia a S.Matteo di Modena dove nel gennaio scorso si era verificata la rottura arginale. Con un investimento complessivo di oltre 2 milioni e mezzo di euro (compresi i lavori di emergenza per la chiusura della falla) è stato ripristinato e risagomato tutto il tratto dal viadotto dell’alta velocità ferroviaria fino a ponte dell’Uccellino.
Tra gli interventi in corso sugli argini spiccano i lavori di Aipo tra Modena, Bomporto e Camposanto sull’argine sinistro del Panaro e su quello destro a Castelfranco Emilia, Nonantola e Ravarino e tra il ponte di Camposanto fino al confine ferrarese; quelli sul Secchia in diversi tratti, praticamente di tutti i comuni, per il ripristino degli argini danneggiati da tane di animali, un’attività questa che è seguita anche da un monitoraggio per verificare la funzionalità degli interventi. Sempre sul Secchia si lavora da ponte Motta al confine mantovano, poi a Bastiglia nella frazione di Cantone, a S.Prospero in via Viazza e in via Roma, a Novi a monte di ponte Pioppa, a Concordia nelle località S.Caterina e S.Giovanni, a Formigine per rimuovere materiale dalla briglia selettiva del Secchia; a Modena, inoltre, il Servizio tecnico di bacino della Regione interviene sul torrente Grizzaga, sul Tiepido e sul Panaro a Spilamberto, S.Cesario e Savignano. Previsti lavori anche per il ripristino di frane sugli argini del Panaro a monte del ponte di Navicello a Nonantola, a Bomporto e a Finale Emilia.
Il piano prevede anche l’accelerazione delle procedure per interventi strutturali, programmati da tempo per un importo complessivo di quasi 9 milioni di euro: il completamento dell’ultimo tratto del canale  Diversivo Martiniana a Modena, il completamento della cassa di espansione del Naviglio nella località Prati di S.Clemente (il primo stralcio dei lavori è partito, il secondo il prossimo anno) e la sistemazione del torrente Grizzaga.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here