Spostata la colonia felina

0
120

E’ iniziato lo spostamento della colonia di gatti che occupava la casa diroccata di fianco all’ex campo nomadi.
I gatti sono stati presi, visitati dal Servizio Veterinario dell’Ausl che ne ha accertato le condizioni di salute e spostati in un’oasi appositamente creata.  Il Gattile è strapieno: con gli abbandoni estivi all’interno della struttura ci sono ormai 400 gatti e altri 40 proprio non avrebbero trovato posto, ma la nuova colonia  sarà comunque gestita dai volontari del Gattile che ha sempre bisogno di nuove leve e risorse. L’oasi è isolata, in mezzo al verde, soleggiata al mattino, ombrosa al pomeriggio; il luogo è frequentato da persone a piedi o in bicicletta. Insomma, un mini Gattile. Dove è ubicato esattamente, però, non lo scriveremo: il numero di cretini su due zampe è tale che vorremmo evitare di dare idee per nuovi vandalismi.
Clarissa Martinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here