La sagra della città

0
98

Torna, dal 18 luglio e fino al 5 agosto, l’amato appuntamento con la Sagra di Quartirolo, giunta alla 39esima edizione. Ottima cucina all’insegna della tradizione emiliana, musica, serate danzanti ma anche momenti di riflessione. Il fiore all’occhiello dell’evento, dal tema Come una famiglia, che da 39 anni si ripete con successo, è sicuramente rappresentato dall’impegno e dall’entusiasmo dei numerosi volontari, oltre un centinaio, che prestano il proprio impegno per la buona riuscita della Sagra. “Tra le tante piacevoli sorprese che Papa Francesco ci ha fatto – ha dichiarato Don Fabio Barbieri – c’è anche quella di aver voluto dedicare al tema della famiglia due prossimi Sinodi. L’intento è chiaro: mettere la famiglia al centro dell’attenzione della chiesa e di tutte le sue componenti, riconoscendo il ruolo insostituibile che essa ricopre e, al contempo, le difficoltà che la minacciano. La sagra di quest’anno è il primo momento di questa attenzione alla famiglia che cercheremo anche noi di portare avanti come parrocchia per tutto il prossimo anno per verificare se siamo capaci di vivere a livello comunitario quelle che dovrebbero essere le peculiarità di ogni famiglia: a partire dal gustare la gioia dello stare insieme e del condividere”. La manifestazione, che ogni anno accoglie dalle 800 alle 1.200 persone a serata, proporrà numerosi momenti di buona musica e danza ma non mancheranno le occasioni di riflessione:martedì  5 agosto, la Sagra Madonna delle Neve prevede la Santa Messa solenne e, a seguire, la Processione accompagnata dalla Filarmonica Città di Carpi, mentre mercoledì 6 agosto appuntamento con la Messa per i defunti.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here