Una donna muore a Carpi intossicata da un incendio

0
102

Una donna di 65 anni è morta intossicata nell’abitazione dove viveva a Carpi.
Dalle prime ricostruzioni, la vittima nel pomeriggio di ieri avrebbe gettato un mozzicone di sigaretta non del tutto spento in un cestino nell’appartamento. Successivamente si sarebbe sprigionato un piccolo incendio, i cui fumi hanno saturato l’ambiente. Del decesso si è venuti a conoscenza solo dopo diverse ore, quando 118, Carabinieri e Vigili del Fuoco sono intervenuti nella palazzina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here