Inaugurata a Soliera la nuova palestra I Cento Passi


0
217

Circa trecento persone hanno partecipato sabato 22 marzo all’inaugurazione della nuova palestra di via Caduti di Nassiriya a Soliera, alla presenza del vice presidente della Regione Emilia Romagna Simonetta Saliera, oltreché del sindaco Giuseppe Schena e del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensorio di Soliera Marcello Miselli.
L’edifico, che fa da collegamento fra la scuola media Sassi e le elementari Garibaldi, è stato costruito secondo le direttive della Regione Emilia Romagna, tramite la Struttura Tecnica del Commissario delegato alla Ricostruzione, per completare la dotazione di strutture pubbliche nei territori colpiti dal terremoto del maggio 2012. Il costo dell’opera si attesta sui 1.360.000 euro.
L’edificio comprende un campo di gioco di notevoli dimensioni (circa 20×40 mt), omologato per pallavolo, pallacanestro e calcetto, con una tribuna gradonata per gli spettatori (98 posti a sedere). Un impianto fotovoltaico ne assicura l’autonomia energetica. Due pensiline coperte collegano gli spogliatoi alle due scuole Sassi e Garibaldi (entrambe costruite dopo il sisma del 2012), consentendo l’accesso agli alunni anche nelle giornate piovose.
La palestra si chiama "I Cento Passi", a ricordare la figura di Peppino Impastato, il giovane giornalista e radioamatore siciliano, ucciso dalla Mafia nel 1978.
Nel pomeriggio di sabato 22 e per tutta la giornata di domenica 23 marzo, la palestra resterà aperta alla cittadinanza, con il campo da gioco animato dalle esibizioni delle associazioni sportive solieresi (asd Movimenti, FB Pallavolo, Soliera Volley 150, Solierese Calcio, Circolo Tennis, Arci e Pattinaggio artistico, Spazio Giovani della Fondazione Campori).
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here