Focus sul Vallauri eppur si Muve…

0
30

 Si chiude domenica 9 febbraio, con l’ultimo open day degli istituti superiori, la rassegna A scuola di Expo che ha ospitato presso il centro commerciale Il Borgogioioso gli open day di alcuni istituti superiori di Carpi. Nella galleria sarà presente l’indirizzo di Manutenzione e Assistenza Tecnica dell’Istituto Professionale Vallauri. I ragazzi metteranno in mostra tra le altre cose, la loro ultima creazione green: Muve, una vettura ecosostenibile per la mobilità urbana, un prototipo di auto elettrica costruita con materiali di riciclo che ha valso alla scuola un passaggio sul numero attualmente in edicola della prestigiosa rivista Focus, il mensile italiano dedicato a scienza e tecnologia. L’auto, a basso impatto ambientale, verrà mostrata in funzione alle 16,30 con un vero e proprio green motor show a testimonianza del livello di eccellenza del percorso di studi promosso dall’indirizzo di diploma in “meccanica” e dell’ingegnosità di allievi e docenti. 

L’apporto del Vallauri rientra nell’ambito delle iniziative denominate Energia per il futuro, progetti didattici basati sulle energie rinnovabili e a basso impatto ambientale che permettono all’istituto professionale di interpretare a pieno titolo il tema dell’Expo 2015: Nutrire il Pianeta, energia per la vita. Il Muve evidenzia anche come la scuola possa essere l’occasione di sperimentare percorsi didattici innovativi in cui saperi e competenze di ambiti tradizionalmente distinti, come la meccanica e l’elettronica, vengono combinati dando vita a percorsi di formazione scolastica e successivi processi lavorativi innovativi. Il Muve si muove nell’ambito di questo nuovo corso, di cui la meccatronica è solo uno degli indirizzi più conosciuti, con cui si può  rinnovare la storia della motor valley emiliana che solo con persone preparate potrà realizzare l’innovazione necessaria per vincere le sfide della competizione globale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here