“Inseguite i vostri sogni”

0
138

Martedì 24 settembre, l’artista e imprenditrice carpigiana Daniela Dallavalle ha  incontrato gli studenti delle classi quarte del Liceo Scientifico Manfredo Fanti, riuniti per l’occasione, nella cornice della Sala Congressi. Dopo averli incoraggiati a credere e a inseguire i propri sogni e le proprie aspirazioni, Daniela ha illustrato loro un bando decisamente curioso… La poliedrica artista, infatti, ha deciso di investire nelle nuove generazioni e nella città nella quale sta realizzando il suo nuovo quartier generale dell’azienda Greda srl, società che racchiude i marchi Elisa Cavaletti, Riccardo Cavaletti, Arte Pura e Dress Your Space, e che conduce da oltre vent’anni insieme al marito Giuliano Cavaletti. Convinta che i ragazzi siano ricchi di idee e portatori di una ventata di fresca originalità, Daniela ha offerto ai liceali l’opportunità di esprimersi, liberi da qualsiasi schema, affinché diano sfogo al loro estro e alla loro creatività. “Il tema del concorso – ha annunciato l’imprenditrice – mi è particolarmente caro e sarà il bianco. Siate originali, liberi e creativi. Potete utilizzare l’espressione che preferire: la scrittura, la pittura, la fotografia la video arte, la musica, la danza… persino un progetto tecnologico. Non mettete freni alla vostra creatività”. Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 10 gennaio 2014 quando una commissione li valuterà proclamando i nomi dei finalisti i quali saranno premiati nel corso di una cerimonia che si terrà nel mese di aprile al Liceo. Il primo classificato vincerà una borsa di studio pari a mille euro mentre gli altri quattro finalisti guadagneranno 250 euro ciascuno. Daniela Dallavalle ha poi annunciato che, nella nuovissima sede di Greda, luogo in cui rispetto per l’ambiente, alta tecnologia e arte si fonderanno, chiamato da lei e il marito, La Baracca sul Mare, saranno esposte le produzioni dei vincitori. Davvero una prestigiosa vetrina per i giovani talenti della nostra città.
J.B.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here