Sarà la Piazza di Carpi a ospitare il Concerto per l’Emilia

0
78

Piazza Martiri, il prossimo 25 giugno, sarà la straordinaria cornice del Concerto per l’Emilia. L’evento che vuole mantenere accesi i riflettori sul nostro territorio colpito dal sisma del maggio scorso, vedrà ancora una volta in prima linea Radio Bruno: dal 29 maggio scorso, la radio non ha mai smesso di ‘tenere botta’ insieme a tutti voi.
A dare l’annuncio ufficiale e a svelare la città prescelta per ospitare il concertone è stato il presidente della Regione, Vasco Errani, durante l’incontro con il presidente del Consiglio, Enrico Letta, lo scorso 30 maggio in visita nei territori terremotati. Lo spettacolo è in programma esattamente un anno dopo il primo Concerto per l’Emilia che si tenne il 25 giugno 2012 allo Stadio Dall’Ara di Bologna, quando i grandi nomi della musica italiana risposero presente – a tempo di record – all’appello del leader dei Nomadi, Beppe Carletti. La macchina organizzativa si è già messa in moto per radunare un cast di altissimo livello. Secondo le prime indiscrezioni sul palco allestito in Piazza Martiri dovrebbero arrivare Andrea Bocelli, Renato Zero, Francesco Guccini, Malika Ayane, Stadio, Antonello Venditti e Caterina Caselli. E’ poi in corso l’organizzazione della trasmissione Rai dell’evento, che l’anno scorso venne condotto in diretta da Fabrizio Frizzi. In uno dei luoghi simbolo del terremoto, dove le ferite inferte dal sisma sono ancora ben visibili sul patrimonio storico e artistico e negli animi della gente, la musica scalderà i cuori, ricordandoci che solo restando uniti e facendo ognuno la propria parte potremo tornare, seppur lentamente, alla normalità. Più forti che mai. E, ne siam certi, il calore della solidarietà sarà in grado di regalare, almeno per una sera, un poco di leggerezza a tutti coloro che, nel sisma del maggio scorso, hanno perduto qualcosa.
Jessica Bianchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here