Zumba: fa bene al corpo e allo spirito

0
158

L’entusiasmo con il quale la 23enne carpigiana Sandra Pascucci racconta dell’innovativa formula di allenamento che furoreggia in Italia ormai da tre anni attraendo schiere di fan, è talmente coinvolgente che viene subito voglia di provarla. Si tratta dello Zumba, la lezione di fitness-party che intervalla fasi di allenamento aerobico, essenziale per il miglioramento del sistema cardiocircolatorio, a momenti di allenamento specifico per la tonificazione, al fine di garantire un training completo ed estremamente efficace. In una lezione di Zumba infatti non vi è parte del corpo che non venga attivata e allenata: esercizi di squat, affondi, addominali in posizione eretta, movimenti delle braccia in sincronia con le gambe e molti altri esercizi. La fatica fisica ovviamente è attenuata dall’incredibile carica energizzante che proviene dalle trascinanti melodie atipiche rispetto all’aerobica: Salsa, Merengue, Cumbia, Reggaeton, Samba, ma anche Rock’n & Roll e Country.
Quando e come è nata la tua passione per lo Zumba?
“La mia passione per Zumba più che nata, si è sposata con la mia passione per la danza e la musica latino-americana che ho coltivato fin da piccola, partecipando anche a gare regionali, fino a vincere nel 2010 il Campionato italiano di Salsa Portoricana a Rimini”.
Da quanto tempo pratichi Zumba e dove insegni?
“Ho ottenuto il diploma di Zin ovvero istruttore Zumba qualificato nel gennaio 2012 . Ho insegnato l’anno scorso in una palestra e in un circolo Arci, poi, quest’anno, ho avuto l’occasione di iniziare una nuova esperienza al Circolo Arci Arcobaleno a Santa Croce di Carpi con due serate dedicate a Zumba tutti i lunedì sera dalle 18.20 alle 19.20 e i mercoledì dalle 20.30 alle 21.30, conoscendo tante ragazze e nuove amiche”.
Tutti ormai sappiamo cos’è Zumba, ma se dovessi darne una tua definizione come lo descriveresti? Che sensazioni ti dà?
“Zumba è divertimento puro adatto a uomini e donne di tutte le età. Per me Zumba è lasciarsi trasportare dal ritmo della musica, attraverso una danza-fitness brucia calorie grazie alla quale, senza troppi sforzi e sacrifici, si possono ottenere ottimi risultati divertendosi insieme a un gruppo di allieve unite e affiatate, senza il timore di sbagliare un movimento”.
Le tue allieve cosa pensano dello Zumba? Hanno riscontrato miglioramenti a livello sia fisico che mentale?
“La prima volta che le mie allieve hanno seguito una mia lezione non hanno smesso un istante di sorridere. Nessuna di loro è una ballerina provetta e poche hanno seguito in passato corsi di danza, ma non avrebbero mai pensato di potersi divertire così tanto in 60 minuti dimenticando la fatica e abbandonando a casa lo stress della giornata. Sicuramente il miglioramento dell’umore è immediato, ed è quindi il primo traguardo che grazie a Zumba è possibile raggiungere. La costanza nel partecipare alle lezioni, insieme a uno stile di vita sano ed equilibrato, incrementa sicuramente la tonicità muscolare, favorendo la perdita di peso senza bisogno di diete severe”.
Tre validi motivi per cui consiglieresti di fare Zumba.
“Lo consiglierei a tutti per sentirsi parte di un gruppo di amici con cui condividere le serate, per rimettersi in forma con il sorriso e riacquistare fiducia in se stessi e nel proprio corpo. Ci sarebbero ancora tante altre valide motivazioni, ma per scoprirle bisogna provare”.
Chiara Sorrentino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here