Gasparini confermata segretario provinciale della Cisl Funzione pubblica

0
171

La carpigiana Stefania Gasparini è stata confermata segretario provinciale della Cisl Funzione pubblica, il sindacato del pubblico impiego che a Modena e provincia conta quasi 2 mila iscritti tra i lavoratori della sanità, enti locali, Stato e parastato. Gasparini è stata eletta dai delegati intervenuti al congresso provinciale della categoria. Completano una segreteria tutta femminile Elena Belli, che segue in particolare i dipendenti statali e parastatali, e Patrizia De Cosimo, la quale si occupa dei lavoratori dell’Azienda Usl e Azienda Ospedaliera Policlinico. “E’ anche attraverso una nuova pubblica amministrazione che si può generare un futuro migliore per le nostre comunità – ha dichiarato Gasparini – purtroppo negli ultimi anni nessun governo ha saputo concepire un’idea di pubblica amministrazione capace di favorire lo sviluppo economico e sociale. Anziché metterli in condizione di aiutare meglio il Paese, i dipendenti pubblici sono stati dipinti come fannulloni e come un costo da tagliare. Noi dipendenti del pubblico impiego siamo, invece, disponibili a proporre una nuova organizzazione del lavoro che, in un quadro di risorse calanti, migliori la qualità ed efficienza dei servizi pubblici, sia a livello locale che nazionale”, ha concluso il confermato segretario provinciale della Cisl Funzione pubblica modenese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here