A Carpi torna la notte bianca

0
95

Torna, per il quarto anno consecutivo, in occasione della Festa del Patrono, Spring – Downtown di Primavera. Grazie alla collaborazione di ConCarpi, sabato 19 maggio, in centro, tanta musica, shopping, animazione, spettacoli, degustazioni… negozi aperti fino alle 24 ed esercizi pubblici spalancati fino alle 2 e lo spettacolo di fuoco e luci sullo sfondo del castello.

Un format di successo, connotato dal protagonismo degli esercenti attivi nel Centro Commerciale Naturale cittadino, il Centro storico, in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti, Cna, Lapam e Comitato per il Patrono, con il coordinamento di Marketing City Studio. Downtown è infatti nata allo scopo di regalare alla comunità e ai visitatori un evento giocato sulla socialità e sulla fruizione collettiva e notturna del cuore pulsante della città. Il programma, si snoda, come di consueto, tra le numerose iniziative musicali organizzate direttamente dai bar del centro che aderiscono all’iniziativa. Si tratta di un circuito di eventi estremamente eterogeneo nelle proposte artistiche, che stimolerà a muoversi lungo un itinerario notturno ricco di intrattenimenti: da Piazzale Ramazzini, fino ai corsi Fanti e Cabassi. Basta seguire la direzione obbligatoria della kermesse.

L’aspetto più tipico della notte bianca sarà offerto dall’apertura prolungata dei negozi del centro: un’opportunità che, anno dopo anno, continua a riscuotere un altissimo gradimento da parte dei visitatori. Insomma una grande kermesse in stile europeo. “Durante la serata – spiega l’organizzatore di eventi Rosario Cardillo di Marketing City studio – numerosi esercizi pubblici, dai bar alle gelaterie, alle pasticcerie, faranno musica dal vivo, degustazioni e cene all’aperto. In corso Roma alle 22, appuntamento col concerto acustico dei Blackadillacs, Rock on the Road, in Piazza Garibaldi, alle 21, ci sarà una Rassegna di corpi bandistici, insieme all’Orchestra dei fiati dell’Istituto Vecchi-Tonelli di Modena e Carpi, al Gruppo bandistico di Sona (VR) e al Gruppo bandistico di Peschiera del Garda.

E, ancora, alle 19,30, concerto del Gruppo strumentale Bagnolo in Piano. In Piazza Martiri, a partire dalle 19,30, andrà in scena la Zumba, insieme ai maestri: Valeria Genco (Pantheon Palestra – Santhia), Silvia Imparato e Maria Nesci (Health Club) e Federica Amadei (New Club Soliera). In corso Cabassi, alle 22, concerto rock con i Wild Rose e le Kerosene. E, infine, alle 23, torna il tradizionale e suggestivo appuntamento col Grande spettacolo pirotecnico”. Buona festa del patrono a tutti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here