Incentivi per l’installazione di impianti a metano o GPL

0
180

Aria più pulita grazie agli incentivi ICBI. Da qualche giorno sono nuovamente attivi gli incentivi per l’installazione di impianti a metano o GPL per le autovetture private di proprietà dei cittadini residenti nei Comuni aderenti alla Convenzione ICBI, che sono oltre 600 in tutta Italia (capofila è Parma): tra questi Carpi. Grazie alle risorse messe a disposizione dei sottoscrittori della Convenzione sarà possibile erogare incentivi per l’istallazione di impianti di alimentazione in automezzi privati o veicoli commerciali alimentati a benzina Euro 2/Euro 3. Presto dovrebbe partire anche un Progetto pilota per la conversione dei motori diesel dei veicoli commerciali in propulsori alimentati contemporaneamente a gasolio e a gas (metano o GPL). Per saperne di più su requisiti generali e modalità operative del progetto si può consultare la Rete civica Carpidiem.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here